L Capital sale al 91% di Dondup

Assistito da Ethica Corporate Finance, con Alessandro Azzolini e Andrea Muncher, il private quity L Capital ha alzato la sua patecipazione in Dondup, il marchio di abbigliamento fondato da Massimo Berloni e Manuela Mariotti, al 91% dal 40% del 2010. Il nuovo investimento del private equity promosso dal colosso francese del lusso LVMH, è stato condotto tramite il fondo L Capital Asia per un valore pari a 60 milioni. Nel dettaglio, il pe guidato da Andrea Ottaviano (nella foto) avrebbe pagato 25 milioni il 51% della società e ne avrebbe spesi altri 35 per rifinanziare parte del prestito erogato da Berloni.

Dondup ha chiuso il 2014 con ricavi per 51 milioni di euro e un ebitda di 11 milioni e per i prossimi tre anni prevede una crescita sino a 85 milioni di fatturato, con un incremento della quota di export dal 30% al 50%. A guidare la nuova fase dello sviluppo del marchio è stato nominato nuovo amministratore delegato Carlo Morfini, con passate esperienze in Marni, nel Gruppo Tods e in Borbonese. Morfini subentra a Berloni, che diviene invece presidente della società.

L Capital sale al 91% di Dondup

Noemi

SHARE

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su telegram