martedì 18 giu 2019
HomeIPO (De-listing/Dual-listing)La cannabis di JustMary.fun punta alla Borsa con Pairstech

La cannabis di JustMary.fun punta alla Borsa con Pairstech

La cannabis di JustMary.fun punta alla Borsa con Pairstech

JustMary.fun, primo servizio di delivery di canapa legale, si prepara a sbarcare in Borsa, sul segmento Aim, entro la fine del prossimo anno. La società guidata da  Matteo Moretti, ceo della controllante iManager, ha infatti ingaggiato per studiare l’Ipo l’investment bank Pairstech Capital Management e a fine mese lancerà una campagna di crowdfunding sulla piattaforma Crowdfundme, con l’obiettivo di raccogliere 300mila euro.

I fondi serviranno a finanziare tutte le attività che consentiranno di eseguire il piano strategico della società e in particolar modo al consolidamento del core business a Milano – città in cui l’azienda è già pienamente operativa – e allo sviluppo in altre quattro città italiane: Torino, Bologna, Roma e Firenze.

“Vogliamo essere la prima società di cannabis delivery a essere quotata in borsa in Italia e in Europa. – ha detto Moretti – Si tratta di un mercato globale dal valore di oltre 166 miliardi di dollari in cui JustMary.fun punta ad essere un attore di punta e siamo certi di riuscire a raggiungere questo obiettivo in quanto possiamo contare sull’ottima qualità del prodotto e allo stesso tempo stiamo investendo fortemente nello sviluppo commerciale e di marketing”. In America un precedente c’è già: lo scorso luglio la canadese Tilray è stata la prima società produttrice “pure” di marijuana a lanciare una Ipo a Wall Street, sul Nasdaq debuttando in rialzo oltre i 17 dollari fissati e arrivando a chiudere in giornata a 23 dollari per azione. L’azienda canadese ha raccolto 153 milioni di dollari, portato il suo valore di mercato a 1,56 miliardi di dollari.

JustMary.fun realizza circa 35mila euro di fatturato al mese e punta a raggiungere i 2 milioni di euro di ricavi nel 2020. L’azienda ha iniziato da alcuni mesi a offrire il suo servizio di consegna di prodotti a base di marijuana light gratuito e anonimo. Il servizio, tra l’altro, si rivolge anche ai proprietari di animali domestici, che possono scegliere tra tre prodotti a base di olio di cannabis dedicati proprio ai pet.

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.