venerdì 20 set 2019
HomeCorporate Finance/M&ALa Cesenate al controllo di Alce Nero, Scouting Capital Advisors regista del deal

La Cesenate al controllo di Alce Nero, Scouting Capital Advisors regista del deal

La Cesenate al controllo di Alce Nero, Scouting Capital Advisors regista del deal

La Cesenate Conserve Alimentari acquisisce il controllo di Alce Nero, brand attivo nella produzione di alimenti biologici, di cui era già socio di riferimento, rilevando le quote di capitale cedute da Conapi (Consorzio Nazionale Apicoltori) e salendo al 51% del capitale.

L’operazione, si legge in un comunicato, arriva a conclusione di un’operazione di compravendita preliminarmente promossa da Scouting Capital Advisors, in qualità di organizzatore di un club deal di investimento, e perfezionata con l’acquisto da parte de La Cesenate del 12% del capitale sociale di Alce Nero di proprietà di Conapi, in virtù dei diritti di prelazione previsti dallo statuto.

Scouting Capital Advisors ha svolto il ruolo di advisor finanziario dell’operazione, con un team composto da Rinaldo Sassi (amministratore delegato, nella foto) e Richard Pratissoli (manager).

Alce Nero, marchio che include oltre mille agricoltori e trasformatori biologici, ha archiviato il 2018 con ricavi consolidati pari a 75,6 milioni e un utile netto di 1,1 milioni. Nel 2017 La Cesenate ha registrato ricavi pari a 42,8 milioni, con un utile netto di quasi 2 milioni.

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.