La Doria, la famiglia Ferraioli avvia il collocamento del 6% del capitale

Alcuni membri della famiglia Ferraioli, azionisti di La Doria con il 59,4% del capitale, hanno avviato il collocamento di azioni ordinarie rivolte a investitori qualificati per un massimo di 1,86 milioni di azioni ordinarie, corrispondenti al 6% del capitale, attraverso una procedura di accelerated book building.

Gli azionisti, si legge in una nota, intendono sostenere e incrementare la liquidità del titolo, a fronte di un crescente interesse di investitori istituzionali italiani ed esteri. L’ operazione, aggiunge il comunicato,è guidata da Banca Imi e Intermonte Sim in qualità di joint bookrunners. Gli azionisti venditori hanno assunto nei confronti dei joint bookrunners un impegno di lock-up che impedira’ loro la vendita sul mercato delle azioni per un periodo di 180 giorni.

La Doria, la famiglia Ferraioli avvia il collocamento del 6% del capitale

Noemi

SHARE

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su telegram