giovedì 09 lug 2020
HomeIPO (De-listing/Dual-listing)La spac olandese di Arietti e Cavallini trova la società target Cm.com

La spac olandese di Arietti e Cavallini trova la società target Cm.com

La spac olandese di Arietti e Cavallini trova la società target Cm.com

Dopo la quotazione di Salcef, avvenuta a seguito della fusione con la SPAC Industrial Stars of Italy 3, i promotori Giovanni Cavallini, Attilio Arietti, Davide Milano ed Enrico Arietti chiudono la business combination tra la loro spac olandese Dutch Star Companies ONE (DSCO), quotata su Euronext, e la società target CM.com che sarà dunque sarà quotata su Euronext il prossimo 21 febbraio 2020.

Nell’ambito dell’offerta finalizzata all’Ipo e rivolta ad investitori privati e qualificati olandesi ed esteri, a febbraio 2018 DSCO ha raccolto 55,36 milioni di euro e collocato 5.536.500 azioni al prezzo di sottoscrizione di 10 euro ciascuna. Oltre a tale capitale, saranno immessi nella Business Combination ulteriori 10 milioni di euro provenienti da cornerstone investors di DSCO, a cui si aggiungono altri 15-20 milioni di euro apportati dall’investitore istituzionale Teslin Participaties. Nell’ambito dell’operazione, i fondatori di CM.com cederanno azioni per un valore di 7 milioni.

CM.com è una piattaforma di conversational commerce che fornisce alle imprese servizi mobile CPaaS (Communication Platform as a Service) su vasta scala, soluzioni di pagamento integrate e piattaforme cloud. La piattaforma include canali di messaggistica come SMS, WhatsApp Business, Apple Business Chat e Google RCS e consente agli utenti di concludere un acquisto e pagare in modo rapido, facile e sicuro con un click sul proprio smartphone. CM.com possiede tecnologie e competenze fortemente ricercate da tutte quelle aziende che considerano un’importante leva di marketing l’interazione con i clienti tramite interfacce online chat e voce. La società è in fortissima crescita e ha raggiunto nel 2019 un fatturato vicino ai 100 milioni di euro.

Nel 2019 CM.com ha elaborato circa 2,6 miliardi di messaggi, oltre 141 milioni di minuti di chiamate vocali e più di 625 milioni di euro in operazioni di pagamento. Su scala globale i clienti includono grandi aziende, agenzie governative e piccole e medie imprese. Nel primo semestre dello scorso anno la società ha attirato nuovi importanti clienti tra cui Chronopost, Easypark, ING e Société Generale, mantenendo solide performance finanziarie, con ricavi core in crescita di oltre il 30% nella seconda metà dell’anno.

L’alta domanda globale ha infatti portato ad un incremento significativo di questi servizi: la quotazione di CM.com sul mercato olandese segue, infatti, quella di Kaleyra – tech company italiana, quotata a novembre 2019 al NYSE a seguito della Business Combination con la Spac Gig Capital.

La Business Combination porterà nuovo capitale per accelerare la crescita di CM.com, per rafforzare la ricerca e lo sviluppo di nuove soluzioni tecnologiche e per finanziare possibili acquisizioni.

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.