Lincoln International con Brembo per il 100% di J.Juan

Secondo quanto risulta a Financecommunity, Lincoln International con un team formato da Filippo Lardera (managing director, nella foto) e composto Ivan Marina (managing director) da Andrea Baglioni (director) e Mario Salzano (associate), ha affiancato Brembo nell’acquisizione del 100% del Gruppo J.Juan, realtà spagnola specializzata nello sviluppo e nella produzione di sistemi frenanti per moto.

J.Juan ha sede a Gavà (Barcellona) e possiede tre stabilimenti in Spagna e uno in Cina, che producono soprattutto tubi freno, un componente strategico per la sicurezza dei sistemi frenanti che andrà a completare l’attuale gamma di prodotti Brembo per moto.

Secondo l’accordo, il corrispettivo della transazione è attualmente stimato in 70 milioni di euro, da pagare utilizzando la liquidità disponibile.

Il prezzo finale sarà soggetto ai consueti meccanismi di aggiustamento previsti per transazioni simili. L’enterprise value è di 73 milioni di euro. L’acquisizione è soggetta all’approvazione delle autorità Antitrust, a seguito della quale il closing è previsto nella seconda metà del 2021.

 

Lincoln International con Brembo per il 100% di J.Juan

SHARE

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su telegram