Luca di Montezemolo entra nella Automotive Hall of Fame

È il settimo italiano a essere insignito con la più prestigiosa onorificenza dell’industria automobilistica internazionale, assieme a Enzo Ferrari e Giovanni Agnelli. Luca Cordero di Montezemolo (nella foto) entra nella Automotive Hall of Fame, che ogni anno premia i personaggi che hanno contribuito alla celebrazione dello spirito della guida, con una cerimonia che si tiene il 23 luglio a Detroit.

La motivazione, si legge nel sito ufficiale, è quella di «aver ridato lustro al marchio, riportando la Scuderia Ferrari alla ribalta delle corse internazionali, mentre ha ricostruito il brand a livello di una potenza globale». Il riconoscimento, in passato, è stato assegnato anche ai due celeberrimi Nuccio Bertone e Sergio Pininfarina.

Luca di Montezemolo entra nella Automotive Hall of Fame

Noemi

SHARE

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su telegram