Lyra Partners nell’ingresso di A2A in SunCity

Lyra Partners ha affiancato il Gruppo SunCity nell’ingresso nel proprio capitale sociale, con una quota di minoranza, di A2A, multi-utility locale, attiva nella produzione, distribuzione e vendita di energia elettrica, gas, nei servizi ambientali e nei servizi di efficienza energetica che in questo modo accelera il suo percorso di crescita nel settore dell’energia green da fonti rinnovabili distribuite (DERs) e dello sviluppo dei servizi legati all’efficienza energetica.

Nel dettaglio, l’acquisizione è avvenuta in due distinte operazioni: attraverso la controllata A2A Energy Solutions, la società ha acquisito il 100% di SunCity Energy, azienda focalizzata sui business di aggregazione e dispacciamento di energia proveniente da fonti rinnovabili 100% italiane, ed è entrata nella capogruppo, Gruppo SunCity, Energy Service Company (ESCo), con una quota di minoranza ma destinata ad aumentare nei prossimi anni.

Il know how sviluppato da SunCity, fra i principali player nella realizzazione e asset management di impianti fotovoltaici presso i clienti finali, serve ad A2A per aumentare la propria offerta dedicata alle pmi italiane con un approccio integrato di generazione distribuita, sistemi IoT e soluzioni per l’efficientamento energetico, ingegnerizzati per una ottimale gestione grazie all’utilizzo di piattaforme digitali di proprietà.

Per A2A questa iniziativa è in linea con il nuovo Piano Strategico 2019-2023, che prevede una forte crescita nelle energie rinnovabili e nell’efficienza energetica.

Nell’operazione Lyra Partners ha agito con un team composto da Fabrizio Frati (nella foto) e Salvatore Barbieri.

Lyra Partners nell’ingresso di A2A in SunCity

Noemi

SHARE

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su telegram