Mediobanca colloca covered bond di 750 milioni con tasso negativo

Mediobanca ha collocato un covered bond in euro, con scadenza a dieci anni, per un ammontare complessivo di 750 milioni, prezzato al di sopra della pari.

L’operazione, sottolinea una nota dell’istituto guidato dall’amministratore delegato Alberto Nagel (nella foto), segna la riapertura del comparto dei covered bond italiani, la cui ultima emissione risaliva a un anno fa, “e fa di Mediobanca il primo emittente bancario italiano ad emettere a tassi negativi, allo spread più basso mai ottenuto da una banca italiana su un covered bond di pari scadenza”.

Il covered bond è stato prezzato a -0.077%, con un rendimento pari al tasso midswap più 13 punti base, ridotto rispetto alle indicazioni iniziali (17 punti base) grazie a una domanda pari a 1,5 miliardi.

Mediobanca colloca covered bond di 750 milioni con tasso negativo

Noemi

SHARE

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su telegram