lunedì 22 ott 2018
HomeCambi di PoltronaMediolanum, 12 nuovi arrivi in aprile

Mediolanum, 12 nuovi arrivi in aprile

Mediolanum, 12 nuovi arrivi in aprile

Si irrobustisce la rete di Family Banker di Banca Mediolanum, capitanata dal direttore commerciale Stefano Volpato (nella foto), con l’arrivo in aprile di 12 nuovi professionisti. Salgono così a 47 i nuovi professionisti inseriti dall’inizio anno, 22 dei quali sono ex bancari.
In particolare, i nuovi professionisti provenienti da altri istituti sono Martin Stieler, Massimo Barborini, Tommaso Onofri e Amedeo Pascucci.

Il primo entra nel team coordinato da Paolo Scapin, regional manager del Triveneto Ovest. In Cassa Rurale di Bolzano dal 1992, Stieler, 50 anni,matura un’esperienza bancaria di livello fino a ricoprire il ruolo di direttore di filiale.

Nella squadra capitanata da Luca Testolina, regional manager dell’Emilia, si inserisce Massimo Barborini, 45 anni, attivo su Cremona. In Banca Centropadana dal 1994, Barborini
lascia il ruolo di Gestore Private, dopo aver svolto mansioni sempre più qualificanti.

Tommaso Onofri, 41 anni, entra nel gruppo di professionisti guidato da Andrea Zini, regional manager della Romagna. Onofri entra nel 1999 in Banca Marche, ora UBI Banca, e ricopre ruoli sempre più significativi fino a diventare direttore di filiale.

Nel team coordinato da Claudio Gilioli, regional manager di Toscana e Umbria, entra Amedeo Pascucci, 53 anni, operativo su Perugia. In Banca Monte dei Paschi di Siena dal 1984, Pascucci scala la carriera bancaria fino a diventare vice direttore di filiale.

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.