giovedì 29 ott 2020
HomeVenture CapitalMilano Investment Partners: “Ecco cosa guardiamo”

Milano Investment Partners: “Ecco cosa guardiamo”

Milano Investment Partners: “Ecco cosa guardiamo”

Accompagnare il cambiamento nei comportamenti dei consumatori, seguendo la strada tracciata dalla bussola del digital e ponendosi a metà strada fra venture capital e private equity. Milano Investment Partners (Mip) è uno dei player principali della rinascita degli investimenti in capitale di rischio in Italia. Nata da appena un triennio, Mip ha messo a segno alcuni dei deal più emblematici della new wave del venture made in Italy. E, soprattutto, sta progressivamente alzando il tiro, mettendo nel mirino aziende di taglia sempre maggiore.

Stefano Guidotti è founding partner di Mip. Per quanto non ancora quarantenne (39 anni), Guidotti ha già maturato un track record solido nel venture capital: Mip, infatti, nasce dall’esperienza di U-Start, uno dei primi esempi di coinvolgimento di family office e imprenditori negli investimenti in startup. Grazie alla spinta di un anchor investor come Angelo Moratti (fondatore e presidente del cda), Mip ha attirato capitali istituzionali ed effettuato deal sempre più ambiziosi.

In questa intervista, Guidotti traccia un primo bilancio dell’attività di Mip, parla di come sta cambiando la view sui potenziali investimenti alla luce della crisi economica provocata dalla diffusione del coronavirus Covid-19 e anticipa la strategia del secondo fondo….

Per proseguire nella lettura, scarica il numero 149 di Mag

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.