Nuovo bond da 200 milioni per Gamenet

Gamenet Group spa, la società di giochi e scommesse controllata da Trilantic Capital Partners, dopo l’integrazione con Intralot Italia, sta per lanciare sul mercato un bond da 200 milioni di euro.

Il roadshow internazionale per il titolo, che ha scadenza 2021 con opzione call dopo il secondo anno, è partito lunedì 18 luglio fino a giovedì 21 e i joint bookrunner sono Credit Suisse, Unicredit, Banca Imi, Jeffries e Ubs.

I proventi del bond saranno usati per riacquistare il bond di Gamenet da 200 milioni attualmente in circolazione a scadenza 2018 con cedola 7,25% emesso nel luglio 2013 e quotato all’ExtraMot Pro per il quale la società ha annunciato che eserciterà l’opzione call al prezzo di 101,8125 centesimi e per il quale ha lanciato un’offerta di acquisto lo scorso venerdì 15 luglio. L’offerta si chiude il prossimo 25 luglio.

Nuovo bond da 200 milioni per Gamenet

Financecommunity.it

Lanciata nel maggio 2014, la testata si rivolge a bankers, fondi di private equity, operatori del real estatee SGR.
La testata, al livello di contenuti, si focalizza sul mercato finance, ovvero sugli spostamenti e cambiamenti di poltrona, le operazioni e relativi advisors, piuttosto che su approfondimenti e dati analitici sull’evoluzione del mercato.
 
Financecommunity.it ha visto crescere molto rapidamente il numero di lettori e di professionisti che intervengono e danno il loro contributo.
 

MAG è digitale, gratuito e disponibile su App Store, Google Play (MAG LC) e sui portali del Gruppo LC Publishing Group.

Per maggiori informazioni, visita il sito del Gruppo www.lcpublishinggroup.com

LC srl – Via Tolstoi 10 – 20146 Milano – Tel. 0236727659 – C.F./P.IVA 07619210961
REA 1971432 Registro delle Imprese di Milano – Cap. Soc. Euro 10.000,00 i.v.

Copyright 2021 © All rights Reserved. Design by Origami Creative Studio

SHARE

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su telegram