PENTAR, AL VIA LA FUSIONE CON POLLUCE 1

Finisce così il suo travagliato percorso Pentar, la merchant bank fondata da Maurizio Romiti (nella foto) nel 2005. Qualche giorno fa è stato depositato il progetto di fusione per incorporazione di Pentar nella controllante Polluce 1, holding personale di Romiti , alla luce «del processo di riorganizzazione industriale – secondo quanto si legge nella nota – e di semplificazione della struttura societaria del gruppo, allo scopo di ottenere una più efficiente gestione amministrativa, legale, societaria e fiscale riducendo, conseguentemente, i costi fissi di gestione».

Romiti è rimasto l'unico socio della banca, poiché gli azionisti, anche eccellenti, imbarcati dallo stesso ex ad di Rcs, si sono via via defilati negli anni per non dover più sostenere le ingenti perdite subite dalla società. Provocate soprattutto da investimenti sbagliati, dalla moda alla nautica, fino all'arte. 

Nel 2013, la boutique di Romiti ha chiuso in rosso – 2,6 milioni di euro -, e assieme agli altri 2,1 milioni di perdite portate a nuovo, con il risultato che ad andare in fumo sono stati sia il capitale di 2,4 milioni, sia le ultime riserve di 1,8 milioni. Per evitare la messa in liquidazione, l'estate scorsa l'assemblea ha deciso di azzerare capitale e riserve e di varare un aumento di capitale di 100 mila euro, con contestuale trasformazione di Pentar da società per azioni in società a responsabilità limitata.

Ora la fusione sembra essere l'unica soluzione rimasta per risollevare la merchant bank, anche se, per Romiti, la strada continua ad essere in salita. L'incorporante Polluce 1, presieduta da Giovanni Ricciardi e di cui Romiti è consigliere, ha infatti archiviato il 2013 in passivo per 2,2 milioni.

PENTAR, AL VIA LA FUSIONE CON POLLUCE 1

Noemi

Financecommunity.it

Lanciata nel maggio 2014, la testata si rivolge a bankers, fondi di private equity, operatori del real estatee SGR.
La testata, al livello di contenuti, si focalizza sul mercato finance, ovvero sugli spostamenti e cambiamenti di poltrona, le operazioni e relativi advisors, piuttosto che su approfondimenti e dati analitici sull’evoluzione del mercato.
 
Financecommunity.it ha visto crescere molto rapidamente il numero di lettori e di professionisti che intervengono e danno il loro contributo.
 

MAG è digitale, gratuito e disponibile su App Store, Google Play (MAG LC) e sui portali del Gruppo LC Publishing Group.

Per maggiori informazioni, visita il sito del Gruppo www.lcpublishinggroup.com

FINANCECOMMUNITY S.R.L. - Via Leone Tolstoi 10 - 20146 Milano–Tel.+39 02 36727659 - C.F./P.IVA 10160150966
REA 2510285 Registro delle Imprese di Milano – Cap. Soc. Euro 10.000,00 i.v.

Copyright 2021 © All rights Reserved. Design by Origami Creative Studio

SHARE

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su telegram