Persidera verso la cordata F2i-Ray Way, advisor in campo

Il consiglio di amministrazione di Tim ha approvato a maggioranza la proposta di acquisto di Persidera ricevuta da F2i sgr e Rai Way la scorsa settimana. Ma ha lasciato aperta la porta al fondo infrastrutturale Usa I Squared Capital, che fuori tempo massimo lo scorso venerdì 23 febbraio ha presentato una propria offerta non vincolante da 290-300 milioni per la società che gestisce cinque mux digitali terrestri controllata al 70% da Telecom Italia e al 30% da gruppo Gedi.

Nell’operazione Telecom è affiancata dall’advisor Barclays, il gruppo Gedi è supportato da Lazard mentre gli offerenti sono affiancati da Natixis e Mediobanca.

Il cda ha dunque dato mandato all’amministratore delegato, Amos Genish, per finalizzare l’operazione, “fermo restando che ogni ulteriore eventuale offerta vincolante sarà presa in considerazione”.

Il nodo è tutto sul prezzo l’offerta della sgr guidata da Renato Ravanelli (nella foto), con Rai Way raggiungerebbe il prezzo di 200-250 milioni, contro le attese degli azionisti più vicine a quelle dell’altra offerta.

La vendita di Persidera per il gruppo Telecom è praticamente obbligatoria per l’azionista di maggioranza di Telecom Italia, Vivendi, in quanto condizione posta dall’Authority Antitrust Ue perché il gruppo francese potesse salire al controllo del gruppo italiano.

Persidera, guidata dall’amministratore delegato Paolo Ballerani, ha chiuso il 2016 con ricavi per 80,8 milioni, un ebitda di 46,2 milioni e un debito finnziario netto di 48,8 milioni. L’azienda infrastrutturale, stando all’ultimo report di Mediobanca, avrebbe un enterprise value di 375 milioni, 75 milioni a mux.

 

Persidera verso la cordata F2i-Ray Way, advisor in campo

Noemi

Financecommunity.it

Lanciata nel maggio 2014, la testata si rivolge a bankers, fondi di private equity, operatori del real estatee SGR.
La testata, al livello di contenuti, si focalizza sul mercato finance, ovvero sugli spostamenti e cambiamenti di poltrona, le operazioni e relativi advisors, piuttosto che su approfondimenti e dati analitici sull’evoluzione del mercato.
 
Financecommunity.it ha visto crescere molto rapidamente il numero di lettori e di professionisti che intervengono e danno il loro contributo.
 

MAG è digitale, gratuito e disponibile su App Store, Google Play (MAG LC) e sui portali del Gruppo LC Publishing Group.

Per maggiori informazioni, visita il sito del Gruppo www.lcpublishinggroup.com

FINANCECOMMUNITY S.R.L. – Società appartenente a LC Publishing Group S.p.A. - Via Leone Tolstoi 10 - 20146 Milano–Tel.+39 02 36727659 - C.F./P.IVA 10160150966
REA 2510285 Registro delle Imprese di Milano – Cap. Soc. Euro 10.000,00 i.v.

Copyright 2022 © All rights Reserved. Design by Origami Creative Studio

SHARE

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su telegram