mercoledì 28 ott 2020
HomeFocusPrysmian si aggiudica commessa da oltre 100 mln per collegamento in Scozia

Prysmian si aggiudica commessa da oltre 100 mln per collegamento in Scozia

Prysmian si aggiudica commessa da oltre 100 mln per collegamento in Scozia

Prysmian Group si è aggiudicato una commessa del valore di oltre 100 milioni di euro da EdF Renewables per la realizzazione di sistemi in cavo sottomarini e terrestri per collegare il parco eolico offshore Neart na Gaoithe (NnG) alla rete elettrica dell’entroterra scozzese.

Situato a 15,5 chilometri al largo della costa di Fife, si legge in comunicato del gruppo attivo nei sistemi in cavo per l’energia e le telecomunicazioni, il parco eolico offshore NnG genererà 450 megawatt di energia, per servire circa 375mila famiglie scozzesi.

Prysmian si occuperà della progettazione, fornitura, installazione e collaudo chiavi in mano a 360 gradi di due cavi sottomarini export estrusi tripolari ad alta tensione in corrente alternata a 220 chilowatt, con armatura singola, che collegheranno il parco eolico offshore a Thorntonloch, nella regione di East Lothian, in Scozia.

Il gruppo guidato da Valerio Battista (nella foto), inoltre, fornirà due circuiti di cavi terrestri estrusi da 220 chilowatt, che collegheranno l’approdo a terra con la sottostazione di Crystal Rig, e due circuiti di cavi terrestri estrusi da 400 chilowatt per il collegamento tra la sottostazione di Crystal Rig e quella di Scottish Power. Il progetto interesserà una tratta sottomarina di 38 chilometri e una terrestre di circa 12 chilometri.

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.