SAVE THE BRAND 2016, ECCO LE STAR DELLE TRE F

Il 3 novembre, al museo della Scienza di Milano, il made in Italy nel Fashion, Food e Furniture è stato protagonista della terza edizione dell’evento FFF – Save The Brand. Protagonisti della serata sono state le aziende italiane del mid-market che in questi tre settori si sono distinte nella valorizzazione del proprio marchio.

Uno dei fattori da cui dipende l’affermazione di un’azienda è, infatti, la capacità di rendere forte il proprio marchio sul mercato. E la prova di tutto ciò risiede nelle storie di successo di molte aziende della imprenditoria italiana, premiate nel corso della serata.

L’evento è stato organizzato da legalcommunity.itfinancecommunity.itinhousecommunity.it e foodcommunity.it con la collaborazione di ICM Advisors, e la partnership degli studi legali BonelliErede, CastaldiPartners, CBA, Stufano Gigantino Cavallaro, della merchant bank svizzera, Bsi e della società di pr e comunicazione Edelman.
All’evento esclusivo hanno preso parte oltre 250 persone tra cui numerosi imprenditori, top manager e rappresentanti del mondo della finanza e del marketing.

Quelle che seguono sono le aziende italiane che meglio hanno saputo trasformare in crescita il valore del proprio marchio. Queste realtà sono state selezionate tra le 50 eccellenze, individuate dalla ricerca esclusiva di settore sviluppata da ICM Advisors, che si sono distinte nell’ambito delle tre F per: crescita del branded business, redditività del brande business e internazionalizzazione. Inoltre, nel corso della serata sono stati conferiti anche cinque riconoscimenti nelle categorie eccellenza fashion, eccellenza food, eccellenza furniture e brand dei brand.

 

Crescita del branded business 
Aziende che hanno saputo trasformare in crescita l’opportunità derivante dall’evoluzione dell’approccio del consumatore e che hanno costruito e veicolato con il loro marchio un’offerta di vero valore portando sul mercato innovazione, vantaggi e utilità reali.

DIADORA (fashion)
HERNO (fashion)
L’AROMATIKA – Caffè Borbone (food)
RED LIONS – MUTTI (food)
VENCHI (food)

 

Redditività del branded business 
Aziende che hanno saputo distinguersi negli ultimi anni con buone performance rispetto all’andamento del settore e superare la congiuntura negativa puntando sulla creazione di valore e sulla redditività del branded business.

FLEXFORM (furniture)
FONTI DI VINADIO (food)
HAUSBRANDT TRIESTE 1892 (food)
LATTERIA MONTELLO (food)

 

Internazionalizzazione 
Aziende che, in un panorama competitivo dove gli universi di Food, Fashion e Furniture sono sempre più interconnessi per affinità culturale e di mercato, hanno puntato fortemente sull’internazionalizzazione sviluppando il proprio business sui mercati esteri.

LA SPORTIVA (fashion)
MOLESKINE (fashion)
MONINI (food)
VICINI – GIUSEPPE ZANOTTI DESIGN (fashion)

 

Premio all’eccellenza Fashion

Menzione per le “sinergie digitali” al brand che ha lanciato la sua boutique virtuale per il mercato americano presentando per l’occasione le cuffie limited edition fatte a mano a marchio PRYMA, disponibili solo nell’e-shop.?
CANALI (fashion)

Menzione per la “customer experience” al brand che, con l’iniziativa “Walking pleasure”, lanciata in occasione dei 70 anni del brand simbolo del Made in Italy, ha riaffermato la mission aziendale da sempre volta a creare prodotti di grande eleganza e qualità in grado di accompagnare l’esperienza quotidiana della camminata.
MORESCHI (fashion)

 

Premio all’eccellenza Food 

Menzione per la “diffusione della cultura Made in Italy” a un brand che è tra i fondatori di Gradita, rete di imprese italiane d’eccellenza nel campo alimentare nata nel 2016 con l’obiettivo, tra gli altri, di diffondere la cultura del Made in Italy e della dieta mediterranea.
DIVELLA (food)

 

Premio all’eccellenza Furniture 
Menzione per il “binomio tecnologia e design” a un brand che, nel processo di reinterpretazione degli ambienti lavorativi, ha proposto soluzioni come Snooze, il pannello fonoassorbente per pareti e soffitti creato per rendere più accogliente e migliorare la qualità acustica di qualsiasi spazio dell’ufficio e, al tempo stesso, arredare e dare carattere agli ambienti grazie ad un’ampia scelta di tessuti.
PEDRALI (furniture)

 

Premio Brand dei Brand 
Premio a un progetto nato con l’obiettivo di promuovere e sostenere le eccellenze italiane, composte spesso di piccoli e piccolissimi produttori, in tutta la Penisola e nei principali Paesi del mondo, Stati Uniti in testa. Un successo che, a parere della giuria di qualità, si basa su un business model originale, solido ed efficiente ma ha la sua cassa di risonanza in una comunicazione di rara efficacia, che utilizza tutte le leve del communications marketing unite a forti accenti di sostenibilità e responsabilità per farsi vedere, ascoltare e apprezzare da consumatori, partner, giornalisti e altri pubblici d’interesse.

EATALY (food)

SAVE THE BRAND 2016, ECCO LE STAR DELLE TRE F

SHARE

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su telegram