Savills rafforza il top management, Bury nuovo ceo per l’Europa

Savills Investment Management, società internazionale di gestione di investimenti immobiliari, ha annunciato le nuove nomine di senior manager, in particolare di due nuovi CEO regionali, con l’incarico di guidare l’espansione dell’azienda in Europa e Asia.

James Bury assumerà la carica di ceoper l’Europa, mentre Michael Flynn ricoprirà il ruolo di ceo per la regione Asia-Pacifico, ed entrambi riporteranno direttamente a Justin O’Connor, ceo globale del gruppo Savills IM. Savills IM ha anche annunciato la nomina di Thomas Gütle e Axel Kraus al ruolo di co-direttori generali per le attività in Germania, un mercato in forte espansione, anche a seguito dell’acquisizione di SEB Asset Management nel 2015. Carolina von Groddeck assumerà il ruolo di Head of Transactions in Europa, mentre Gerhard Lehner è stato promosso a Head of Fund Management. 

Savills rafforza il top management, Bury nuovo ceo per l’Europa

Financecommunity.it

Lanciata nel maggio 2014, la testata si rivolge a bankers, fondi di private equity, operatori del real estatee SGR.
La testata, al livello di contenuti, si focalizza sul mercato finance, ovvero sugli spostamenti e cambiamenti di poltrona, le operazioni e relativi advisors, piuttosto che su approfondimenti e dati analitici sull’evoluzione del mercato.
 
Financecommunity.it ha visto crescere molto rapidamente il numero di lettori e di professionisti che intervengono e danno il loro contributo.
 

MAG è digitale, gratuito e disponibile su App Store, Google Play (MAG LC) e sui portali del Gruppo LC Publishing Group.

Per maggiori informazioni, visita il sito del Gruppo www.lcpublishinggroup.com

LC srl – Via Tolstoi 10 – 20146 Milano – Tel. 0236727659 – C.F./P.IVA 07619210961
REA 1971432 Registro delle Imprese di Milano – Cap. Soc. Euro 10.000,00 i.v.

Copyright 2021 © All rights Reserved. Design by Origami Creative Studio

SHARE

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su telegram