venerdì 29 mag 2020
HomeIPO (De-listing/Dual-listing)SCS Concept verso la Borsa con AC Finance

SCS Concept verso la Borsa con AC Finance

SCS Concept verso la Borsa con AC Finance

SCS Concept, azienda con sede a Cormano (Milano) che progetta soluzioni per il serraggio e il controllo qualità sulle linee di produzione di aziende nei settori automobilistico, aeronautico e industriale, avvia l’iter per la quotazione a Piazza Affari, prevista per il 2021.

L’obiettivo dell’azienda, che si trasformerà contestualmente in spa, è di espandere il marchio SCS a livello globale, soprattutto in Cina e Giappone, progettando e vendendo i migliori prodotti legati al mondo del serraggio, del controllo qualità sulle linee di produzione, della misura della coppia, in tutti i mercati.

Nel ruolo di advisor della quotazione è stato nominato Antonio Chieffo (nella foto), ceo di AC Finance, che accompagnerà la società in tutte le fasi.

Fondata da Silvio Giacometti e Carlo Tinti, dal 2015 come amministratore unico è stato nominato Silvio Deponti, è una realtà in forte espansione che conta oltre 150 persone in tutto il mondo tra le sedi in Italia, Francia, Germania, Spagna, Stati Uniti, Brasile e partners distributori in America, Europa, Africa, Asia e Medio Oriente. Il 90% del mercato dell’azienda è all’estero.

Il 2019 si è chiuso con un bilancio consolidato di circa 22 milioni di euro.

“Nonostante le difficoltà del momento legate all’emergenza coronavirus guardiamo avanti con fiducia – commenta Giacometti-. La quotazione in Borsa è un passaggio molto importante perché ci permetterebbe di fare un salto di qualità, incrementare la nostra attività e crescere nei mercati esteri”.

 

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.