Sequitur Capital investe nella scaleup Usa Swift Navigation

C’è anche l’italiana Sequitur Capital, società che investe in Europa e negli Stati Uniti in deep tech software scaleup B2B e guidata da Marco Di Miceli (amministratore delegato), Massimo Fasoli (consigliere) e Anastasio Scalisi (consigliere, basato in California), nel Round C da 50 milioni di dollari in Swift Navigation, realtà con sede a San Francisco, negli Usa, attiva nel comparto della geolocalizzazione.

Oltre all’italiana Sequitur, hanno partecipato al round da 50 milioni di dollari alcuni storici investitori di Swift Navigation, come Forest Baskett e Greg Papadopoulos di New Enterprise Associates (NEA), un importante Fondo di Venture Capital americano, ed Eclipse Ventures, e nuovi investitori, tra cui EPIQ Capital Group e KDDI Open Innovation Fund. Le risorse raccolte saranno usate dalla scaleup per accrescere il portafoglio clienti e proseguire la sua espansione internazionale.

Swift Navigation ha sviluppato una tecnologia di localizzazione ad alta precisione per numerose applicazioni e verticali quali il settore automobilistico, con particolare attenzione alla guida autonoma, l’Internet of Things (IoT – Internet delle Cose) e il mercato delle applicazioni mobili.

Il valore aggregato di questi mercati nel 2020 è stato stimato in 6 miliardi di dollari, e ci si attende che raggiunga 15 miliardi di dollari nel 2025. I clienti di Swift in tutto il mondo comprendono case automobilistiche, aziende di trasporto e corrieri, fornitori di servizi di telefonia mobile e le realtà che realizzano piattaforme ferroviarie, industriali, di micromobilità e IoT.

L’operazione, per la parte riconducibile a Sequitur Capital, è avvenuta attraverso una società veicolo partecipata anche da Mercurio Capital Partners – una società di New York specializzata negli investimenti alternativi – e alcuni HNWI. Per la società si tratta del secondo investimento dopo quello in Beaconforce.

“L’investimento – ha commentato Di Miceli – è in linea con la mission di Sequitur Capital, che supporta società tecnologiche desiderose di crescere ed espandersi internazionalmente, quindi nel caso di Swift Navigation anche in Europa e in Italia, dove la società ha delle partnership strategiche”.

Sequitur Capital investe nella scaleup Usa Swift Navigation

Financecommunity.it

Lanciata nel maggio 2014, la testata si rivolge a bankers, fondi di private equity, operatori del real estatee SGR.
La testata, al livello di contenuti, si focalizza sul mercato finance, ovvero sugli spostamenti e cambiamenti di poltrona, le operazioni e relativi advisors, piuttosto che su approfondimenti e dati analitici sull’evoluzione del mercato.
 
Financecommunity.it ha visto crescere molto rapidamente il numero di lettori e di professionisti che intervengono e danno il loro contributo.
 

MAG è digitale, gratuito e disponibile su App Store, Google Play (MAG LC) e sui portali del Gruppo LC Publishing Group.

Per maggiori informazioni, visita il sito del Gruppo www.lcpublishinggroup.com

FINANCECOMMUNITY S.R.L. – Società appartenente a LC Publishing Group S.p.A. - Via Leone Tolstoi 10 - 20146 Milano–Tel.+39 02 36727659 - C.F./P.IVA 10160150966
REA 2510285 Registro delle Imprese di Milano – Cap. Soc. Euro 10.000,00 i.v.

Copyright 2022 © All rights Reserved. Design by Origami Creative Studio

SHARE

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su telegram