Serenissima sgr pronta a prendersi gli 8 fondi di Est Capital

Serenissima, la Sgr veneta controllata da Centrale Finanziaria Generale e guidata dall’amministratore delegato Luca Giacomelli (nella foto), sarebbe pronta a subentrare nella gestione di otto fondi immobiliari della Est Capital, società attualmente in amministrazione straordinaria. Con un patrimonio aggregato di circa 500 milioni di euro, i fondi porterebbero fino a quota 1,8 miliardi di euro le masse gestite nel real estate da Serenissima.

Nel dettaglio, i fondi acquisiti in gestione sono investiti nel settore immobiliare core (a reddito) e value added (da riqualificare), ma anche nelle energie rinnovabili. Nelle ultime settimane le assemblee dei sottoscrittori avrebbero già tutte deliberato a favore del nuovo gestore, così come gli istituti di credito, mentre due mesi fa i quotisti del fondo Geoponente hanno scelto di passare alla gestione di Prelios Sgr. Infine il fondo Real emerging, che sembrava destinato a passare al gruppo della Bicocca, resterà con Serenissima.  

Serenissima sgr pronta a prendersi gli 8 fondi di Est Capital

Noemi

SHARE

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su telegram