mercoledì 14 nov 2018
HomeCartolarizzazioniSGA chiude l’acquisto dei crediti per 18 mld da PopVi e Veneto Banca

SGA chiude l’acquisto dei crediti per 18 mld da PopVi e Veneto Banca

SGA chiude l’acquisto dei crediti per 18 mld da PopVi e Veneto Banca

Dopo l’arrivo del tanto atteso decreto ministeriale, alla fine Sga ha sottoscritto con Banca Popolare di Vicenza e con Veneto Banca, entrambe in liquidazione coatta amministrativa, i contratti per acquisire i portafogli di crediti deteriorati dei due istituti, in particolare crediti in sofferenza, unlikely to pay o past due.

I portafogli ceduti, costituiti da circa 112.000 posizioni debitorie, hanno un valore lordo complessivo pari a circa 18 miliardi di euro.

Il corrispettivo della cessione è rappresentato da un credito delle due liquidazioni coatte amministrative nei confronti dei rispettivi Patrimoni Destinati di SGA, pari al valore di iscrizione contabile dei beni e dei rapporti giuridici ceduti, che verrà periodicamente adeguato al minore o maggiore valore di realizzo.

Ora la società, guidata dall’amministratore delegato Marina Natale (nella foto), può dare il via alle attività di gestione dei crediti e degli altri beni e rapporti giuridici acquistati. L’obiettivo è quello di massimizzarne il valore di recupero nel tempo e contestualmente di ottimizzare la gestione dei rapporti con i debitori.

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.