venerdì 29 mag 2020
HomeNomineNuovo socio per Horizon Group mentre prepara l’equity crowdfunding

Nuovo socio per Horizon Group mentre prepara l’equity crowdfunding

Nuovo socio per Horizon Group mentre prepara l’equity crowdfunding

La digital agency Horizon Group, dopo aver chiuso con successo il primo funding round privato, si prepara all’offerta pubblica di Equity Crowdfunding che partirà il prossimo 7 giugno raccogliendo nel suo percorso l’adesione di nuovi riconosciuti professionisti.

Di recente è entrato nel team quale nuovo socio Alvise Saccomani (nella foto), attuale head of trading in Banor Sim.

Saccomanni si aggiunge agli altri soci entrati a far parte del cda di Horizon Group nei primi mesi: Giuseppe Bronzino, Sales Director di Smartclip Italia; Marco Valenti, Ceo e Founder della società Moving Up Srl che conta oltre 10 milioni di euro di raccolta adv in Italia, leader nel DOOH (Digital Out Of Home); Sebastiano Cappa, Managing Director di Ligatus Italia e membro nel consiglio direttivo di IAB Italia e IAB Europa; Filippo Marcassoli, Cripto Investor con oltre 5 anni di esperienza, attualmente residente in Svizzera, nonché Luca Del Torchio, dirigente in Safilo e figlio del noto Gabriele Del Torchio, ex A.D. di Ferretti Group, Alitalia, Gruppo 24 Ore e Ducati.

Quanto all’equity crowdfunding, l’avvio dell’offerta pubblica riguarderà il 10% del capitale di Horizon Group fissato in pre-evalutation a 6,5 milioni di euro – l’hard cap è quindi stabilito a 650.000 euro – a cui seguirà, entro fine anno, una ICO.

Con 800 milioni di pagine visitate in Italia, l’interest network Fidelity House nel diventare internazionale intende mettere in sicurezza i dati e le monetizzazioni degli utenti che partecipano attivamente alla vita di una delle più importanti e note community UGC (user-generated-content) online.

Nel rispetto delle regole indicate dagli enti regolatori del percorso che porta verso una ICO, al Round 1 Privato segue infatti un Round 2 con Offerta Pubblica di Equity Crowdfunding e un Round 3 con una ICO; percorso che Horizon Group si appresta a svolgere appieno in nove mesi per poter giungere entro il 2019 al lancio globale della piattaforma di aggregazione di contenuti FidelityHouse.com che vedrà la piattaforma basare il proprio modello di revenue share con l’utente su una criptovaluta (FidelityCoin che è un token ERC20) e sulla tecnologia blockchain Ethereum a garantire sicurezza e trasparenza nelle valorizzazioni.

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.