sabato 25 mag 2019
HomeCorporate Finance/M&ATapì acquista il 100% della francese Les Bouchages Delage

Tapì acquista il 100% della francese Les Bouchages Delage

Tapì acquista il 100% della francese Les Bouchages Delage

Tapì, controllata da Wise Equity Sgr attraverso il fondo Wisequity IV, ha siglato un accordo per l’acquisto del 100% del capitale sociale della società francese Les Bouchages Delage, produttore francese di chiusure per il settore “spirits” nel segmento alto di gamma.

Della due diligence contabile e fiscale si è occupato KPMG, con Alberto Galliani e Erika Rodriguez.

Nel finanziamento sono intervenute Crédit Agricole Friuladria – in qualità di banca agente – BPER Banca e Iccrea bancaImpresa.

Capitalmind, con Jonathan Bursztyn, Jean-Pierre Brice, Augustin Alle, ha seguito l’acquisizione a fianco di Les Bouchages Delage.

Per la vendor due diligence finanziaria hanno agito Deloitte con un team compost da Matthieu Perromat, Bertrand Chaboussou, Julien Dupont, Léa Etourneau, per quella legale, fiscale e HR invece Taj, con Julien Dominguez, Naeva Lauga, Delphine Caudron Lerouge. Per la  vendor due diligence ambientale ha agito Tauw, con Julien Chadefaux e Baptiste Fillebeen.

Il team di Bper è stato coordinato da Roberta Morini, coadiuvata da Alessandro Beltramin; Marcantonio Lucifero ha curato gli aspetti legali.

Il closing  tra Tapì e la società francese è atteso entro fine maggio.

Per approfondimenti sugli aspetti legali leggi la notizia su legalcommunity.it (clicca qui).

Nella foto: Stefano Ghetti, Partner di Wise.

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.