Turnaround, Ibla Capital acquisisce Assio (mobili imbottiti)

La società di investimento Ibla Capital ha acquisito Assio, azienda specializzata nella realizzazione di mobili imbottiti per l’industria dell’arredamento e per il contract.

L’attuale gruppo dirigente di Assio, e in particolare i fondatori Giuliano e Graziano Coden, manterranno i ruoli che rivestono oggi in azienda, si legge in un comunicato, “garantendo la continuità nella gestione e il mantenimento del know-how accumulato negli anni, per continuare a collaborare con i principali marchi del settore”.

Con l’acquisizione di Assio, Ibla Capital prosegue gli investimenti nel settore del mobile, iniziati nel 2018 con l’acquisizione della maggioranza di Presotto Industrie Mobili.

Ibla Capital, guidata dall’amministratore delegato Alessandro Lo Savio (nella foto), è una società di investimento, specializzata nel turnaround aziendale.

Assio ha chiuso il 2018 con ricavi per 2,8 milioni di euro di ricavi (dai 2,7 milioni del 2017), un ebitda di 217mila euro e un debito finanziario netto di 465mila euro.

Turnaround, Ibla Capital acquisisce Assio (mobili imbottiti)

Noemi

SHARE

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su telegram