Ubi Banca con H.I.G. Capital nell’acquisizione di Project Informatica

L’investment company H.I.G. Europe ha acquisito, tramite un’entità affiliata, una partecipazione di controllo in Project Informatica, azienda dell’information technology.

Nell’operazione H.I.G. è stato assistito Ubi Banca in qualità di financial advisor. Ubi ha agito con un team guidato da Daniele Moscato (head of financial sponsors, nella foto) e formato da Giorgio Chirivì e Federico Poccobelli.

Gli aspetti finanziari, di debt advisory e fiscali dell’acquisizione sono stati curati, per conto dell’acquirente, da PwC con un team multidisciplinare formato da Emanuela Pettenò con Giorgio Gorla per gli aspetti finanziari, da Alessandro Azzolini con Valentina Assereto e Marta Colmegna per il debt advisory, e da Marco Vozzi con Serena Scalabrini per gli aspetti fiscali. Lo studio Spada Partners con il Partner Guido Sazbon coadiuvato da Paolo Cricchio, si è occupato della struttura dell’operazione mentre Boston Consulting Group con i Managing Director Andrea Nogara e Massimiliano Merlini ha predisposto la due diligence di business.

Il venditore Alberto Ghisleni, che mantiene una partecipazione di minoranza nel capitale sociale della società, è stato assistito, in relazione agli aspetti legali dell’operazione da KON con Francesco Ferragina, Matteo Mancaruso, Giovanni Vitiello e Leonardo De Vecchi.

Le banche finanziatrici sono state Intesa San Paolo, UBI Banca, MPSCS e Banco BPM, assistite da Simmons & Simmons.

Con sede a Stezzano (Bergamo), un fatturato di oltre 130 milioni e 230 dipendenti, Project Informatica è stata fondata nel 1990 dall’attuale amministratore delegato. L’azienda “è in grado di fornire un servizio informatico tailormade ai clienti, operanti in un ampio spettro di settori, tra cui, l’attività bancaria e finanziaria, la produzione industriale e i servizi alle imprese”.

H.I.G. Capital vanta 34 miliardi di capitale in gestione. Basato a Miami, H.I.G. Capital è specializzato nel fornire capitale e finanziamenti alle piccole e medie imprese con un approccio flessibile, industriale e indirizzato alla creazione di valore. Raffaele Legnani è il managing director a capo dell’ufficio di H.I.G. in Italia.

Ubi Banca con H.I.G. Capital nell’acquisizione di Project Informatica

Noemi

Financecommunity.it

Lanciata nel maggio 2014, la testata si rivolge a bankers, fondi di private equity, operatori del real estatee SGR.
La testata, al livello di contenuti, si focalizza sul mercato finance, ovvero sugli spostamenti e cambiamenti di poltrona, le operazioni e relativi advisors, piuttosto che su approfondimenti e dati analitici sull’evoluzione del mercato.
 
Financecommunity.it ha visto crescere molto rapidamente il numero di lettori e di professionisti che intervengono e danno il loro contributo.
 

MAG è digitale, gratuito e disponibile su App Store, Google Play (MAG LC) e sui portali del Gruppo LC Publishing Group.

Per maggiori informazioni, visita il sito del Gruppo www.lcpublishinggroup.com

FINANCECOMMUNITY S.R.L. - Via Leone Tolstoi 10 - 20146 Milano–Tel.+39 02 36727659 - C.F./P.IVA 10160150966
REA 2510285 Registro delle Imprese di Milano – Cap. Soc. Euro 10.000,00 i.v.

Copyright 2021 © All rights Reserved. Design by Origami Creative Studio

SHARE

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su telegram