Ubs Asset Management nella gestione del nuovo fondo real estate di Zurich

La divisione Global Real Estate di UBS Asset Management Italia, guidata da Marco Doglio (nella foto), su mandato di Zurich Investments Life, si prepara all’istituzione e alla gestione del fondo pan-europeo UBS Zurich Italy – Real Estate Fund.

Il fondo, che avrà una durata di 15 anni, ha in dotazione 400 milioni di euro da investire immobili core e core plus, andando a implementare il portafoglio di investimenti ad uso uffici, commerciale e logistica, con l’obiettivo di generare ritorni da canoni di locazione stabili, e costituirà la piattaforma di Zurich per gli investimenti in Italia e, residualmente, nell’eurozona.

In particolare, la strategia di investimento del fondo sarà principalmente focalizzata sul mercato italiano, uno degli obiettivi di diversificazione di Zurich in ambito europeo, ed è caratterizzato da fondamentali di investimento in fase di consolidamento e buone prospettive di crescita nel medio termine. Investimenti in altri mercati dell’eurozona saranno selettivamente realizzati con l’obiettivo di aumentare il grado di diversificazione del portafoglio. 

“L’avvio del fondo – hanno commentato Riccardo Cobianchi, Head of Real Estate Southern Europe per Zurich e Matteo Riccardi, Chief Investment Officer di Zurich in Italia – evidenzia la nostra fiducia nel mercato immobiliare italiano e nell’eurozona. L’obiettivo è quello di realizzare investimenti in immobili core nelle principali città, selezionando immobili di qualità. Il focus pan-europeo del fondo ci consentirà di sviluppare rendimenti interessanti per i nostri clienti e azionisti. La nostra selezione ha premiato UBS-Asset Management per l’esperienza e la presenza nei nostri mercati obiettivo “.

Ubs Asset Management nella gestione del nuovo fondo real estate di Zurich

Noemi

SHARE

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su telegram