Unicredit, 15 milioni a Emak con Garanzia Italia di Sace

UniCredit comunica di aver erogato un finanziamento da 15 milioni di euro a favore di Emak, società attiva a livello mondiale nell’offerta di soluzioni innovative per il giardinaggio, l’agricoltura, l’attività forestale e l’industria, realtà che dal 1998 è quotata alla Borsa di Milano nel segmento STAR.

Il finanziamento è stato garantito in poche ore da Sace nell’ambito del programma Garanzia Italia.

Le risorse finanziarie rinvenienti dall’operazione di finanziamento – strutturata con una durata di 60 mesi di cui 12 in
preammortamento – saranno utilizzate per il sostegno al piano di investimenti, al capitale circolante e ai costi del
personale.

Emak nasce nel 1992 dalla fusione di Oleo-Mac ed Efco, due importanti aziende specializzate nella produzione di macchine per il giardinaggio e il settore forestale e attive sul territorio della provincia di Reggio Emilia sin dai primi anni ’70. Oggi la società è a capo di uno dei maggiori gruppi a livello globale nei settori dell’outdoor power equipment, delle pompe per l’agricoltura e l’industria e del water jetting, e dei relativi componenti ed accessori. Il
modello produttivo è flessibile, focalizzato sulle fasi ad alto valore aggiunto dell’ingegneria, dell’industrializzazione
e dell’assemblaggio. Il gruppo ha sviluppato una rete commerciale solida e ramificata, con una presenza diretta in
14 Paesi e distributori in cinque continenti. Emak investe nella sostenibilità sociale, economica e ambientale per guidare
in modo strategico le proprie scelte, oggi vanta un fatturato consolidato superiore ai 400 milioni di euro.

Unicredit, 15 milioni a Emak con Garanzia Italia di Sace

Noemi

SHARE

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su telegram