venerdì 17 nov 2017
HomeCartolarizzazioniUnicredit cede npl della controllata bulgara per 84 milioni

Unicredit cede npl della controllata bulgara per 84 milioni

Unicredit cede npl della controllata bulgara per 84 milioni

Attraverso la sua sussidiaria UniCredit Bulbank (Bulgaria), Unicredit ha ceduto pro soluto un portafoglio di crediti in sofferenza a B2 Kapital.

Si tratta nel dettaglio un portafoglio di crediti garantiti/chirografari ed in sofferenza derivanti da contratti di credito concessi dalla sussidiaria bulgara a clienti appartenenti al segmento imprese.

Il portafoglio ha ad oggetto esclusivamente crediti derivanti da contratti di finanziamento regolati dal diritto bulgaro per un ammontare – al lordo delle rettifiche di valore – di circa 84 milioni di euro.

La cessione del portafoglio costituisce parte dell’attuale strategia della banca di riduzione delle esposizioni deteriorate e l’impatto verrà recepito nel bilancio UniCredit del quarto trimestre 2017.

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.