mercoledì 08 lug 2020
HomeEmissioni ObbligazionarieUniCredit con Regione Puglia in otto minibond per 33,4 milioni

UniCredit con Regione Puglia in otto minibond per 33,4 milioni

UniCredit con Regione Puglia in otto minibond per 33,4 milioni

La Regione Puglia, in collaborazione con UniCredit in qualità di arranger, ha lanciato i primi otto minibond nell’ambito di un basket voluto per sostenere le imprese locali.

Le emissioni, si legge in un comunicato, hanno un valore complessivo di 33,4 milioni di euro. Lo strumento di finanza innovativa è stato realizzato dalla società regionale in house Puglia Sviluppo. La dotazione della misura, pari a 40 milioni di euro, utilizzata per le garanzie, svilupperà almeno 160 milioni di nuova finanza per le piccole e medie imprese.

Cassa Depositi e Prestiti e Mediocredito Centrale hanno agito in qualità di investitori istituzionali, sostenendo finanziariamente il progetto. Hanno sottoscritto ciascuno poco meno della metà dell’ammontare complessivo di questa prima emissione del programma, mentre il restante 5% è stato sottoscritto da UniCredit, che ha agito anche da originator della cartolarizzazione.

I minibond pugliesi prevedono una garanzia di Puglia Sviluppo pari al 25% dell’importo totale dei titoli emessi. Nei prossimi mesi si prevedono nuove emissioni fino a 126,6 milioni di euro.

Le imprese hanno emesso minibond di taglio compreso tra 2 e 8 milioni di euro. Si tratta di Alfrus, azienda agroalimentare di Modugno; Alidaunia di Foggia, impresa che opera nel comparto del trasporto aereo; CDSHotels di Lecce; Cirillo Group di Roma, società impegnata nell’agroindustria, che intende incrementare la produttività della sede di Ortanova (Foggia); Links Management&Technology di Lecce, impresa che opera nel settore Ict; Tersan Puglia di Modugno, che si occupa di produzione di compost; The Digital Box di Gravina in Puglia, impresa del settore Ict; Upgrading Services di Bari, che opera nel comparto dei lavori di costruzione specializzati.

“Abbiamo realizzato il grande progetto di una finanza innovativa e reso concreto uno strumento in più contro la crisi economica da pandemia”, ha detto il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano (nella foto). “I minibond diventano realtà in un momento in cui l’economia del nostro Paese è in emergenza per gli effetti del lockdown. Abbiamo costruito un’intera manovra dedicata alla liquidità delle imprese”.

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.