Vam Investments Spac, punta a una raccolta di 225 milioni

Vam Investments Spac, la special purpose acquisition company promossa da Vam Investments, ha annunciato l’avvio del collocamento presso investitori istituzionali e qualificati con un target di raccolta fino a 225 milioni di euro e la richiesta di ammissione alla quotazione e alla negoziazione su Euronext Amsterdam.

Vam Investments Spac è il nuovo progetto industriale di Francesco Trapani (nella foto), ex ceo e azionista di Bulgari e ceo della divisione orologi e gioielli di Lvmh e di Marco Piana, ex 3i Group e Fondo Italiano d’Investimento.

La Spac, in particolare, punta all’acquisizione di un’azienda attiva nel mondo dei prodotti e servizi consumer che abbia la propria sede o la loro principale attività nello Spazio Economico Europeo, in Svizzera o nel Regno Unito, anche se, va detto, il veicolo potrà perseguire la business combination in qualsiasi geografia e in ogni settore.
A ricoprire il ruolo di presidente di Vam Investments Spac sarà Francesco Trapani mentre Marco Piana sarà l’amministratore delegato. Cfo della Spac sarà Carlo di Biagio.

Nell’ottica di un pieno allineamento di interessi con gli altri investitori, lo Sponsor VAM Investments investirà direttamente nella Spac fino a 10,25 milioni di euro.

Vam Investments Spac, punta a una raccolta di 225 milioni

nicola.dimolfetta@lcpublishinggroup.it

SHARE

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su telegram