Vitale & Co. advisor di Bim

Vitale & Co. ha agito quale advisor di Banca Intermobiliare (Bim) nelle ultime operazioni, cioè l’aumento di capitale e la cessione di un portafoglio di non performing exposure dal valore lordo di 601 milioni di euro, a un prezzo di 148 milioni.

L’aumento di capitale da 90,9 milioni di euro, concluso lo scorso 31 dicembre,  ha visto l’emissione di 547.653.486 azioni offerte agli azionisti a 0,166 l’una nel rapporto di 183 nuove azioni ogni 50 diritti, al termine del quale l’azionista di maggioranza Trinity Investments Designated Activity Company è salito all’89,3% del capitale (90,2% tenendo conto delle azioni proprie detenute da Bim).

Per Vitale & Co. ha agito un team composto da Daniele Sottile (nella foto), Francesco FornarelliYuri Giuliani.

Vitale & Co. advisor di Bim

Noemi

SHARE

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su telegram