Vitale&Co. nel trasferimento delle attività di Sacci a Cementir

Cementir Italia, tramite la controllata Cementir Sacci S.r.l., ha acquisito in via definitiva il ramo d’azienda “cemento” e “calcestruzzo” di Sacci, affiancato da Vitale & Co, costituito da 5 impianti produttivi di cemento, 3 terminali distributivi e 21 centrali di calcestruzzo, per un importo complessivo di 125 milioni di euro, di cui 122,5 milioni già versati e 2,5 milioni da corrispondersi entro ventiquattro mesi.

La cedente, Sacci – Società per Azioni Centrale Cementerie Italiane, ha compiuto l’operazione nell’ambito di una procedura di concordato preventivo già oggetto di omologazione da parte del Tribunale di Roma.

In ambito negoziale e per tutti gli adempimenti connessi alla procedura concordataria, Vitale&Co ha agito con un team composto da Paola Tondelli (nella foto) e Marco Bigogno.

Cementir Italia S.p.A. fa capo a Cementir Holding S.p.A., una multinazionale italiana facente parte del Gruppo Caltagirone e quotata alla Borsa Italiana, attualmente nel segmento STAR.

Vitale&Co. nel trasferimento delle attività di Sacci a Cementir

Noemi

SHARE

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su telegram