Xenon compra le A&A Pelli Pregiate con Fineurop

Affiancata da Fineurop Soditic, Xenon Private Equity, attraverso il suo fondo VII, ha acquisito A&A Pelli Pregiate, società specializzata in import-export di pelli pregiate, che a sua volta detiene la totalità della compagine sociale della conceria Zuma di Castelfranco e della conceria Casadacqua di Santa Croce.

L’operazione è stata finanziata da un pool di banche composto da Banco BPM, Crédit Agricole, illimity Bank e Intesa Sanpaolo.

A vendere le loro aziende sono stati  Andrea Dolfi, Antonio Guicciardini Salini, Stefano Pieroni e Giuseppe Baronti, e hanno reinvestito a loro volta per il 13% in XPP Seven spa, la newco con cui il fondo ha condotto l’acquisizione. Contestualmente il fondo ha comprato anche Just Gators Inc e la veneta Quake Ricami srl, entrambe società attive nella ideazione di produzioni e lavorazioni per il settore della moda e del lusso.

Si tratta di un deal “che porterà a crescere questa realtà ancora molto giovane, diventata operativa nel 2018 e arrivata a gestire un giro d’affari di 13 milioni l’anno”, ha commentato l’amministratore delegato Dolfi, che guiderà la nuova realtà, che possiede anche un allevamento di coccodrilli a New Orleans, grazie al quale le concerie sono tra i pochi operatori a controllare tutta la catena del valore, dall’allevamento alla concia, per le grandi firme.

Ogni anno 35mila pelli l’anno di alligatore arrivano dagli States alla Zuma, che le concia e rifinisce per le più prestigiose maison di moda. La conceria Zuma è specializzata nel coccodrillo, negli struzzi e nel pitone. La conceria Casadacqua è invece focalizzata sulla produzione di pelle esotica e di rettile e più in particolare di Ayers, Elaphe, vipere e Karung.

Per Fineurop ha agito un team guidato dal partner Umberto Zanuso con Ilenia Furlanis (nella foto) e Maria Pia Biguzzi.

Xenon compra le A&A Pelli Pregiate con Fineurop

Noemi

Financecommunity.it

Lanciata nel maggio 2014, la testata si rivolge a bankers, fondi di private equity, operatori del real estatee SGR.
La testata, al livello di contenuti, si focalizza sul mercato finance, ovvero sugli spostamenti e cambiamenti di poltrona, le operazioni e relativi advisors, piuttosto che su approfondimenti e dati analitici sull’evoluzione del mercato.
 
Financecommunity.it ha visto crescere molto rapidamente il numero di lettori e di professionisti che intervengono e danno il loro contributo.
 

MAG è digitale, gratuito e disponibile su App Store, Google Play (MAG LC) e sui portali del Gruppo LC Publishing Group.

Per maggiori informazioni, visita il sito del Gruppo www.lcpublishinggroup.com

FINANCECOMMUNITY S.R.L. - Via Leone Tolstoi 10 - 20146 Milano–Tel.+39 02 36727659 - C.F./P.IVA 10160150966
REA 2510285 Registro delle Imprese di Milano – Cap. Soc. Euro 10.000,00 i.v.

Copyright 2021 © All rights Reserved. Design by Origami Creative Studio

SHARE

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su telegram