Alantra con Taplast nella cessione al gruppo Usa TriMas

Dopo l’acquisizione di Plastic Srl di Forlì rilevata a gennaio 2019, TriMas, gruppo statunitense quotato al Nasdaq, ha acquisito la società vicentina Taplast, specializzata nella produzione di dispenser, chiusure e flaconi e imballaggi alimentari, affiancata da Alantra.

Nell’operazione Alantra, con un team composto da Lorenzo Astolfi (nella foto), Vincenzo Scotto di Frega e Filippo Bartolucci.

A vendere sono stati la famiglia fondatrice Santagiuliana e la società di private equity Alkemia Capital Partners. Fondata nel 1974 da Evans Santagiuliana, Taplast è oggi una delle principali aziende europee del settore, con stabilimenti produttivi in Italia (Povolaro, Vicenza) e Slovacchia (Levice), nonché uffici commerciali negli Stati Uniti, Francia e Regno Unito. Nel 2018 ha realizzato un giro d’affari intorno ai 32 milioni di dollari. Completata l’acquisizione, Taplast entrerà a far parte della divisione Rieke di TriMas.

PwC Deals e PwC TLS, con un team multidisciplinare coordinato da Giuseppe Rana e Alessandro Di Stefano e composto da Alessandro Campione, Daniela Mentesana, Luigi Mascellaro e Joseph Gehring, ha assistito TriMas per le due diligence finanziaria e fiscale e per i profili di deal structuring e tax.

Alantra con Taplast nella cessione al gruppo Usa TriMas

Noemi

SHARE

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su telegram