venerdì 22 giu 2018
HomeEmissioni ObbligazionarieAlma Media lancia un minibond da 5 milioni

Alma Media lancia un minibond da 5 milioni

Alma Media lancia un minibond da 5 milioni

Alma Media, casa editrice nata nel 2015 che pubblica le testate giornalistiche e i canali tv Alice, Marcopolo e Case Design Stili, ha quotato all’ExtraMot Pro minibond per 1,85 milioni di euro, con a scadenza dicembre 2019 e cedola 5,5%. Si tratta della prima tranche di un prestito da 5 milioni di euro da emettersi entro fine dicembre 2018.

La società, che ha chiuso il 2017 con 12,7 milioni di euro di ricavi, un ebitda di 0,7 milioni e un debito finanziario netto di 0,19 milioni, è controllata al 62,83% dal fondo Cosmos Sicav Open Capital gestito dalla maltese Abalone Asset Management, al 20% da Daleth Partners, al 10% da LT Holdings srl e per il resto da privati.

Il consiglio di amministrazione, nominato a inizio maggio, è composto da cinque consiglieri di cui due in rappresentanza dei soci, Andrea Baracco ed Ermanno Ruscitti, e tre indipendenti: Federico Prandi, Carlo Riva, Andrea Belotti. Amministratore delegato è stato nominato Andrea Baracco, ex ad di Reteconomy.

I proventi dell’emissione saranno utilizzati per sostenere la crescita futura della società, in particolare attraverso l’acquisizione del marchio Marcopolo e delle library Alice e Marcopolo e per ulteriori investimenti industriali fra cui avvio dei portali food, travel, home con sviluppo offerta e-commerce e l’avvio della nuova testata Pop Economy (web e cartacea).

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.