giovedì 06 ago 2020
HomeReal Estate FinanceAntirion affitta a Oracle un edificio di ED.G.E. (Garibaldi). Gli advisor

Antirion affitta a Oracle un edificio di ED.G.E. (Garibaldi). Gli advisor

Antirion affitta a Oracle un edificio di ED.G.E. (Garibaldi). Gli advisor

Antirion ha perfezionato il contratto di locazione di Edifici Garibaldi Executive (ED.G.E.). L’edificio, con fronte via Tocqueville, sarà il nuovo headquarter milanese di Oracle Italia, che trasferirà da viale Fulvio Testi oltre 500 dipendenti.

Oracle Italia, si legge in un comunicato, occuperà l’intero edificio affacciato su via Tocqueville e due piani dell’edificio di via D’Azeglio, per una superficie complessiva di oltre 6mila metri quadri.

Il progetto di trasformazione del building, di proprietà del fondo Antirion Global comparto Core, che ha come quotista unico Fondazione Enpam, è coordinato da General Planning con gli architetti di Onsitestudio, autori del progetto.

Colliers International Italia agisce come agente e advisor della proprietà. Cushman & Wakefield è stato advisor di Oracle Italia.

Il complesso di edifici sorge davanti alla stazione ferroviaria di Porta Garibaldi e nasce dalla riqualificazione dell’immobile di viale Luigi Sturzo 45, risalente al 1972 e sede dell’hotel Executive.

ED.G.E. è un complesso di tre volumi collegati ma distinti, per una superficie complessiva di quasi 23.000 metri quadri e oltre 120 posti auto coperti. L’edificio che affaccerà su viale Sturzo sarà di dieci piani, quello su via D’Azeglio, parallelo al cavalcavia Bussa, ne conterrà sette, mentre quello su via Tocqueville ne avrà cinque. L’edificio di edifici “sarà un complesso efficiente e flessibile, progettato per ottenere la certificazione LEED Platinum”.

“Il nostro ED.G.E. sta attraendo aziende globali, leader per capacità innovativa e all’avanguardia nella ricerca scientifica”, commenta Ofer Arbib, ceo di Antirion. “Insieme a loro stiamo dando vita a un distretto fatto di connessioni, di ricerca e innovazione, scientifica e sociale. Per questi motivi siamo felici di accogliere – dopo Novartis e Alcon – una delle società pilastro dell’information technology a livello mondiale: Oracle”.

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.