Antirion conclude riqualificazione nuova sede romana di EY

Antirion ha concluso la riqualificazione integrale di un edificio a Roma, nuova sede capitolina di EY.

All’interno del contesto del business center district di Roma, nelle immediate vicinanze di via Veneto, piazza di Spagna e Villa Borghese, si legge in un comunicato, l’edificio occupa la testata dell’isolato delimitato da via Lombardia e via Lazio, è costituito da nove piani fuori terra e da tre piani interrati, per una superficie totale lorda circa di 22.500 metri quadri.

L’intervento, partito con lo strip-out integrale e la bonifica del fabbricato, ha portato alla realizzazione di circa 20mila metri quadri di uffici, per 1.200 postazioni.

L’operazione è stata condotta con il supporto di Colliers REMS e con i servizi di Engineering, Project & Construction Management e certificazione LEED di Jacobs Italia.

L’asset di via Lombardia a Roma fa parte del fondo Antirion Global Comparto Core, sottoscritto interamente da Fondazione Enpam.

Antirion è una sgr focalizzata sull’istituzione e gestione di fondi comuni di investimento alternativi immobiliari, di tipo chiuso riservato ad investitori istituzionali.

Antirion conclude riqualificazione nuova sede romana di EY

Noemi

SHARE

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su telegram