sabato 08 mag 2021
HomeVenture CapitalAumento da 4,5 milioni per Velasca sottoscritto da P101 e Mip

Aumento da 4,5 milioni per Velasca sottoscritto da P101 e Mip

Aumento da 4,5 milioni per Velasca sottoscritto da P101 e Mip

L’aumento di capitale da 4,5 milioni di euro di Velasca, brand di calzature di alta qualità, è stato sottoscritto, in qualità di co-lead investors, da P101 e Milano Investment Partners (Mip), insieme a un pool di investitori privati. L’operazione segue il round di luglio 2018, guidato sempre da P101 e Mip, e quello di novembre 2016, sottoscritto da P101.

Velasca, si legge in un comunicato, “intende supportare l’espansione su scala nazionale e internazionale, andando ad aprire dieci nuovi punti vendita entro il 2020 e ulteriori dieci entro il 2022, di cui sedici all’estero, a cominciare da Parigi (inaugurato a metà settembre), Londra (ottobre) e New York (gennaio).

Inoltre, i fondi verranno impiegati per ampliare l’organico della società, che ad oggi conta 35 persone, al fine di giungere a 120 risorse entro il 2022.

Fondata nel 2013 da Enrico Casati e Jacopo Sebastio (nella foto), Velasca produce calzature artigianali a un prezzo accessibile, distribuendole ovunque nel mondo attraverso i canali digitali.

P101 è un società di gestione di fondi di venture capital specializzata in investimenti in società innovative e technology driven. Nata nel 2013 e fondata da Andrea Di Camillo, vede tra gli investitori dei propri fondi Azimut, Fondo Italiano di Investimento ed European Investment Fund, oltre ad alcune tra le principali famiglie imprenditoriali italiane. P101 gestisce attualmente due fondi: Programma 101, lanciato nel 2013, ha investito in 26 società tecnologiche early stage, fra cui BorsadelCredito.it, Cortilia, Milkman, Musixmatch e Tannico; Programma 102 è stato lanciato a maggio 2018, con l’obiettivo di raccogliere 120 milioni di euro, e ha finalizzato tre investimenti.

Mip è una società di gestione di fondi specializzata in investimenti in venture growth. Autorizzata a dicembre 2017, la società ha lanciato il primo fondo MIP I, con un obiettivo di raccolta di 100 milioni di euro. Anchor investor e sponsor di Mip è Angelo Moratti. Banco Bpm è il principale investitore istituzionale del nuovo fondo, affiancato da diversi family office italiani. Il team di investimento è composto da Paolo Gualdani, Stefano Guidotti e Igor Pezzilli.

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.