Bain capital credit chiude l’acquisizione degli npl di Banca Mediocredito

Bain Capital Credit ha acquisito un portafoglio di crediti non performing (npl) da Banca Mediocredito del Friuli Venezia Giulia.

Si tratta della prima acquisizione realizzata in Italia dal braccio npl di Bain gestito dal managing director e responsabile delle attivita’ di Bain Capital Credit in Europa nei settori degli npl e del real estate Fabio Longo (nella foto) dopo che la società di investimenti ha comprato Aquileia capital services nel febbraio 2017. Acs agirà da servicer nella gestione del portafoglio appena acquisito.

I crediti non performing oggetto dell’operazione hanno un valore nominale di 385 milioni di euro e comprendono sia prestiti bilaterali che prestiti sindacati in default. Sono garantiti principalmente da attività immobiliari di natura industriale, residenziale e commerciale.

 

Bain capital credit chiude l’acquisizione degli npl di Banca Mediocredito

Noemi

SHARE

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su telegram