Banca Generali, lasciano il cda il presidente Vagnone e Donnet

Cambio del management in Banca Generali. Il presidente Paolo Vagnone (nella foto), in carica dal 2012, fa sapere il gruppo in una nota, ha rassegnato “per motivi personali” le proprie dimissioni dalla carica e da componente del consiglio di amministrazione della società. Sempre oggi 14 giugno si è dimesso dalla carica di componente del consiglio di amministrazione anche Philippe Donnet, attuale Ceo di Generali.

 A motivazione della decisione, si citano “molteplici compiti e incarichi assunti nell’ambito del Gruppo Generali, che non gli consentono di dedicare all’attività di consigliere di Banca Generali il tempo e la costanza necessari”. Donnet è infatti stato nominato, nel marzo scorso, ceo del gruppo al posto di Mario Greco.

 

 

Banca Generali, lasciano il cda il presidente Vagnone e Donnet

Noemi

SHARE

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su telegram