venerdì 18 set 2020
HomePrivate EquityCapex Pharma investe nel gruppo oftalmico Medivis

Capex Pharma investe nel gruppo oftalmico Medivis

Capex Pharma investe nel gruppo oftalmico Medivis

La holding di investimento Capex Pharma, guidata da Marco Garro e Salvo Mazzotta (nella foto da sx) e partecipata dall’imprenditore veneto Luca Pretto, ha annunciato l’acquisizione di una partecipazione di minoranza nel gruppo farmaceutico Medivis e in For Health Pharma.

Medivis è un’azienda farmaceutica focalizzata nella ricerca, produzione e commercializzazione di prodotti oftalmici. Fin dalla sua fondazione, nei primi anni 2000, Medivis ha realizzato soluzioni innovative per il mantenimento e il miglioramento della funzione visiva, e vanta oltre 14 brevetti internazionali per la terapia delle patologie oculari. L’azienda commercializza i propri prodotti sia in Italia, tramite una rete di informatori scientifici dedicata, che all’estero.

Medivis ha recentemente messo a disposizione degli oculisti italiani una nuova soluzione oftalmica nanoparticellare contenente iodopovidone a bassa concentrazione (IODIM) per la protezione della superficie oculare dei pazienti soggetti a infezioni ricorrenti, oltre che per la preparazione degli occhi agli interventi di chirurgia oculare. Oltre allo IODIM, tra i prodotti più rappresentativi del portafoglio Medivis vi sono il Cortivis (un collirio a base di idrocortisone e acido ialuronico, che rappresenta oggi il cortisonico di prima scelta da parte dell’oculista italiano per tutte le infiammazioni della superficie oculare e che detiene il 10% di market share nel segmento dei cortisonici oftalmici) e il Septavis (soluzione kit a base di sodio ipoclorito, l’unico prodotto sul mercato che igienizza e disinfetta l’area perioculare dei pazienti che soffrono di blefarite).

La partnership con Capex Pharma è finalizzata ad accelerare il piano di crescita del gruppo, che prevede il lancio commerciale di alcuni prodotti con importanti unicità terapeutiche già a partire dal 2019 e l’espansione internazionale. Medivis infatti ha attualmente oltre 12 progetti di ricerca in pipeline, di cui alcuni in fase molto avanzata di sviluppo.

Nell’operazione, Capex Pharma è stata assistita dal team di KPMG guidato da Alberto Galliani per la due diligence finanziaria e fiscale e da Alessandra Di Nasso e Marcella Amata dello Studio Turi per la parte societaria.

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.