mercoledì 22 gen 2020
HomeCartolarizzazioniCartolarizzazione sintetica di Pop Puglia e Basilicata. Advisor Banca Akros

Cartolarizzazione sintetica di Pop Puglia e Basilicata. Advisor Banca Akros

Cartolarizzazione sintetica di Pop Puglia e Basilicata. Advisor Banca Akros

Banca Akros ha agito in qualità di advisor finanziario di Banca Popolare di Puglia e Basilicata nell’ambito di un accordo di risk transfer sottoscritto con il Fondo Europeo per gli Investimenti per le erogazioni a favore delle piccole e medie imprese e small mid cap del Sud Italia nell’ambito del programma SME Initiative Italy.

L’accordo è stato realizzato nella forma tecnica di cartolarizzazione sintetica di un portafoglio di finanziamenti a pmi già erogato dalla banca.

Nell’ambito dell’accordo, la banca si è inoltre impegnata a erogare nuovi finanziamenti per circa 120 milioni di euro in 36 mesi, a tasso agevolato, facendo uso di 11 milioni di euro di fondi volti a coprire le prime e le seconde perdite del portafoglio cartolarizzato, messi a disposizione dalla Managing Authority (MISE) con fondi ESIF europei.

Si tratta della prima SME Initiative che raggiunge l’obiettivo di liberare i confidi. Con la stipula della cartolarizzazione, la banca ha liberato i confidi locali, permettendo loro di reimpiegare il capitale in nuove operazioni di garanzia a favore del sistema bancario e continuare a sostenere la crescita del Paese.

L’operazione rappresenta la terza conclusa da Banca Popolare di Puglia e Basilicata nel 2019 con il FEI con l’assistenza della struttura Securitisation & Structured Solutions di Banca Akros formata da Paolo Zisa, Andrea Zorzetto, Claudia Reali, Marco Mollura. Il team è inserito nella funzione Investment Banking guidata da Giuseppe Puccio (nella foto).

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.