lunedì 27 gen 2020
HomeFinanziamenti BancariCdp eroga 10 milioni a Gruppo Italiano Vini per nuovi investimenti

Cdp eroga 10 milioni a Gruppo Italiano Vini per nuovi investimenti

Cdp eroga 10 milioni a Gruppo Italiano Vini per nuovi investimenti

Cassa Depositi e Prestiti (Cdp) – nella foto, l’amministratore delegato Fabrizio Palermo – ha erogato un finanziamento da 10 milioni di euro a Gruppo Italiano Vini (Giv), finalizzato a nuovi investimenti per la crescita da realizzare nelle cantine di produzione.

Giv, con sede a Bardolino (Verona), ricorda un comunicato, è la prima azienda vitivinicola italiana. La società raggruppa quindici cantine, per più di 1.600 ettari di vigneto complessivi; nel 2018 ha realizzato un fatturato di 388 milioni di euro, di cui il 75% all’estero, commercializzando vini con marchi quali Nino Negri in Valtellina, Bolla e Santi in Veneto, Cavicchioli in Emilia, Re Manfredi in Basilicata, Castello Monaci in Salento e Tenuta Rapitalà in Sicilia.

Giv è controllato da Cantine Riunite & CIV, società cooperativa agricola con sede a Campegine (Reggio Emilia), che nel 2018 ha totalizzato ricavi consolidati per 612 milioni di euro e associa complessivamente circa 1.600 soci e circa venti cantine.

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.