Cdp eroga un finanziamento di 15 milioni a Tesmec con garanzia Sace

Cassa Depositi e Prestiti (Cdp) ha erogato a Tesmec un finanziamento di 15 milioni di euro, assistito da Garanzia Italia di Sace.

Tesmec, ricorda un comunicato, è un gruppo attivo nel mercato delle tecnologie dedicate alle infrastrutture per il trasporto di energia elettrica, di dati e di materiali, nonché di tecnologie per la coltivazione di cave e miniere di superficie.

L’operazione, recita la nota, “permetterà di sostenere il piano di investimenti previsti dal piano
industriale per il periodo 2020-2023 e di contribuire al consolidamento della posizione dell’azienda quale solution provider per la costruzione, manutenzione ed efficienza di infrastrutture legate al trasporto e alla fornitura di energia, dati e materiali, sfruttando attraverso le sue divisioni le opportunità derivanti dal trend della transizione energetica, della digitalizzazione e della sostenibilità”.

Tesmec ha archiviato il 2019 con un fatturato di oltre 200 milioni di euro e un organico di più di 900 dipendenti.

Nunzio Tartaglia (nella foto), responsabile divisione Cdp Imprese, ha sottolineato che l’intervento della Cassa “rappresenta un contributo concreto ai processi di digitalizzazione e sostenibilità che al giorno d’oggi il mercato richiede e che per le aziende italiane rappresentano uno dei fattori critici di successo per rispondere al meglio al contesto altamente competitivo. Oggi più che mai, riteniamo che il supporto alla crescita e all’innovazione delle imprese
italiane, che rappresentano il cuore pulsante del nostro sistema economico, sia una priorità per lo sviluppo e la ripartenza del nostro Paese”.

Cdp eroga un finanziamento di 15 milioni a Tesmec con garanzia Sace

Noemi

SHARE

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su telegram