Goldman Sachs, Gilberto Pozzi nominato co-chair del Global m&a

Gilberto Pozzi (nella foto) è stato nominato co-chairs del Global m&a di Goldman Sachs assieme a Michael Carr e Dusty Philip, che vanno a unirsi ai co-chairs già presenti Tim Ingrassia e Gene Sykes.

Queste posizioni danno ai top manager una maggiore responsabilità e un rapporto più approfondito con i clienti, consentendo loro di fornire un’advsory critica e guidare l’esecuzione delle operazioni di m&a a livello globale. Inoltre i co-chairs continueranno a fare da mentori delle nuove generazioni di consulenti m&a del gruppo.

Pozzi è entrato in Goldman Sachs nel 1995, diventando managing director nel 2003 e partner nel 2008. dal 2015 era co-head del Global m&a ed è anche membro del comitato esecutivo della direzione investment banking e dello European Management Committee.

Al posto di Pozzi, Carr e Philip sono stati nominati co-heads dell’area Stephan Feldgoise, già co-head dell’m&a per le Americhe e global head del consumer e retail, e Mark Sorrell, alla guida dell’m&a Emea e co-head dell’Investment banking nel Regno Unito.

Goldman Sachs, Gilberto Pozzi nominato co-chair del Global m&a

Noemi

SHARE

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su telegram