Cerved vede a una crescita dell’Ebitda 2016-2018 tra 4 e 7,5%

Cerved prevede per il periodo 2016-2018 una crescita dell’Ebitda consolidato compresa tra 4 e 7,5% (+2,5%-4,5% organica). Per il dividendo, si legge in una nota, quello ordinario sarà compreso tra 40 e 50% dell’utile netto adjusted. Ci sarà anche una componente dividendo speciale “da determinarsi in modo da mantenere l’indebitamento finanziario netto di gruppo in linea con l’obiettivo di medio lungo termine di 3 volte l’Ebitda degli ultimi 12 mesi, fatto salvo l’impiego di risorse per acquisizioni e per l’acquisto di azioni proprie.”

 

Cerved vede a una crescita dell’Ebitda 2016-2018 tra 4 e 7,5%

SHARE

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su telegram