Sei banche per il bond di Eni a tasso fisso

Eni ha dato mandato a Banca IMI, Barclays Bank PLC, Crédit Agricole CIB, J.P. Morgan, Mediobanca e UniCredit Bank per l’organizzazione del collocamento di un’emissione obbligazionaria a tasso fisso in due tranche a 6 anni e a 12 anni. Entrambi i bond saranno collocati sull’Euromercato ed emessi nell’ambito del proprio programma di Euro Medium Term Notes in essere.

Le emissioni avvengono in esecuzione di quanto deliberato dal Consiglio di Amministrazione di Eni il 19 gennaio 2016 nell’ambito del programma di Euro Medium Term Notes e sono volte a mantenere una struttura finanziaria equilibrata in relazione al rapporto tra indebitamento a breve e a medio-lungo termine e alla vita media del debito di Eni.

I prestiti, destinati agli investitori istituzionali, saranno collocati compatibilmente con le condizioni di mercato e successivamente quotati alla borsa di Lussemburgo.

Sei banche per il bond di Eni a tasso fisso

Financecommunity.it

Lanciata nel maggio 2014, la testata si rivolge a bankers, fondi di private equity, operatori del real estatee SGR.
La testata, al livello di contenuti, si focalizza sul mercato finance, ovvero sugli spostamenti e cambiamenti di poltrona, le operazioni e relativi advisors, piuttosto che su approfondimenti e dati analitici sull’evoluzione del mercato.
 
Financecommunity.it ha visto crescere molto rapidamente il numero di lettori e di professionisti che intervengono e danno il loro contributo.
 

MAG è digitale, gratuito e disponibile su App Store, Google Play (MAG LC) e sui portali del Gruppo LC Publishing Group.

Per maggiori informazioni, visita il sito del Gruppo www.lcpublishinggroup.com

LC srl – Via Tolstoi 10 – 20146 Milano – Tel. 0236727659 – C.F./P.IVA 07619210961
REA 1971432 Registro delle Imprese di Milano – Cap. Soc. Euro 10.000,00 i.v.

Copyright 2021 © All rights Reserved. Design by Origami Creative Studio

SHARE

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su telegram