Clarium e Deloitte nella vendita del 19,9% di Faital ad Alpine

Clarium ha assistito in qualità rispettivamente di financial advisor i soci di Faital nel trasferimento del 19,9% del capitale azionario di Faital, azienda manifatturiera italiana attiva nella progettazione e realizzazione di altoparlanti di alta gamma, dai soci ad Alpine Electronics., società giapponese tra le principali a livello internazionale nella fornitura di soluzioni premium per lindustria automobilistica, affiancata da Deloitte.

L’operazione è finalizzata alla creazione di una partnership tra Faital e Alpine volta a rinforzare le rispettive attività nel settore dellintrattenimento e dellaudio per autovetture.

Nel deal advisor finanziario è stata la bresciana Clarium che ha assistito i soci di Faital per gli aspetti Finanziari, Corporate ed M&A delloperazione con un team diretto e coordinato da Paolo Chiari, coadiuvato da Filippo Bossini.

Alpine è stata assistita da Deloitte Financial Advisory con un team composto da Elio Milantoni (nella foto), Emanuele Martelli e Pietro Favale.

Clarium e Deloitte nella vendita del 19,9% di Faital ad Alpine

Noemi

SHARE

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su telegram