Credem si rafforza in Lombardia

Credem rafforza la rete di consulenti finanziari coordinata a livello nazionale da Moris Franzoni (nella foto).

In particolare, in Lombardia Marino Baratti è stato recentemente nominato nuovo capo mercato per la regione della rete di consulenti finanziari. L’obiettivo della rete, che ha il proprio punto di forza nell’integrazione con le filiali sul territorio, è raggiungere in Lombardia, entro giugno 2018, un miliardo di euro di raccolta anche grazie all’ingresso di 15 nuovi professionisti.

Baratti ha ricoperto ruoli manageriali in Credem e nelle società controllate del gruppo e opera nella consulenza finanziaria dal 2013 come capo mercato per la Toscana, Lazio, Umbria e Abruzzo. Nel dettaglio Baratti coordinerà in Lombardia circa 60 professionisti che operano in nove province.

 Per supportare il progetto di sviluppo nell’area, inoltre, è stato recentemente inserito Claudio Frigo, proveniente da Ubi Banca e che opererà a Milano e in tutta la Lombardia. Si tratta di un affermato professionista proveniente dal mondo del private banking con significative esperienze nel campo del wealth management.

Credem inoltre è attiva in regione con 66 filiali e sette centri per le imprese, con la struttura di private banking, la rete dei subagenti finanziari di Creacasa attiva nel collocamento di mutui, assicurazioni e finanziamenti e con gli agenti finanziari specializzati nella cessione del quinto.

Credem si rafforza in Lombardia

Noemi

SHARE

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su telegram