sabato 07 dic 2019
HomePrivate DebtEquita lancia secondo fondo private debt, obiettivo raccolta 200 milioni

Equita lancia secondo fondo private debt, obiettivo raccolta 200 milioni

Equita lancia secondo fondo private debt, obiettivo raccolta 200 milioni

Equita ha avviato la raccolta del secondo fondo di private debt, che si chiamerà Equita Private Debt Fund II (Epd II), con un target di 200 milioni di euro.

L’investment bank – che vede Paolo Pendenza (nella foto) quale responsabile delle attività di private debt – prevede “una significativa partecipazione” al secondo fondo dei sottoscrittori del primo; inoltre, ci si attende che la raccolta si focalizzi “su soggetti appartenenti al mondo previdenziale in senso lato, assicurativo e ai fondi di fondi”.

Il fondo investirà prevalentemente in finanziamenti senior unitranche e subordinati a supporto di operazioni di private equity, con scadenze comprese tra 5 e 7 anni e ammortamento bullet. Anche i rendimenti attesi saranno in linea con quelli del primo fondo, oramai totalmente investito, che vanta un rendimento atteso lordo pari al 9,5%.

Nei giorni scorsi il fondo Epd ha sottoscritto un prestito obbligazionario senior, strutturalmente subordinato, pari a 7 milioni, finalizzato al finanziamento dell’acquisizione di Primo Group da parte di Aksia Group. In parallelo, il fondo Epd ha acquisito una quota di minoranza del capitale sociale della holding di Primo Group, investendo 1 milione.

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.